Tra le soluzioni esistenti per riscaldare o raffreddare casa, uffici ed edifici industriali, quella dei convettori idronici è certamente una soluzione alternativa valida a climatizzatori, stufe e radiatori, soprattutto in determinate circostanze.

Noto anche come ventilconvettore o termoconvettore, si tratta di un apparecchio che consente di generare aria calda o aria fredda utilizzando acqua refrigerata o ad alte temperature. Caratteristica fondamentale è dunque la possibilità di riscaldare o rinfrescare ogni ambiente al meglio con sistemi ibridi, integrati o sole pompe di calore. Ma perché installare un ventilconvettore potrebbe essere una scelta conveniente e funzionale per le tue esigenze?

I convettori idronici o ventilconvettori sono realizzati per offrire efficienza e facilità di montaggio in ogni installazione, sia nei nuovi edifici sia nei casi di sostituzione o riqualificazione edilizia. La loro caratteristica peculiare è quella di garantire il massimo del comfort in ogni stagione. I termoconvettori permettono infatti di raggiungere rapidamente la temperatura ideale in ogni stanza, in inverno e in estate. Il ricircolo continuo mantiene sempre un gradevole e uniforme movimento d’aria, che consente di avere sempre una temperatura ideale in tutte le stanze. Una garanzia che non ha prezzo. I convettori idronici o termoconvettori vi faranno risparmiare anche sulla vostra bolletta, perché non dovrete più accendere in casa altre fonti di calore o di raffreddamento, perché vi basterà regolare la temperature con questi soli sistemi.

I sistemi di convettori idronici sono un ottimo modo per riscaldare la vostra casa o costruire il vostro sistema per il riscaldamento e il raffreddamento dell’ambiente domestico. Questo è particolarmente vero se si vuole ridurre la bolletta elettrica in estate e nei mesi invernali. Sono più costosi delle stufe a legna o dei camini, ma forniscono un riscaldamento e un raffreddamento più efficiente per la vostra casa, che non ha paragoni con nessun altro sistema di riscaldamento. Ci sono diversi tipi di convettori idronici: a parete, floor standing o da incasso, a vari prezzi.

Quindi prima di acquistarne uno è bene sapere come poterlo collocare all’interno della casa, e quale modello può fare di più al caso vostro, la scelta è molto ampia. Anche l’occhio vuole la sua parte, e alcuni termoconvettori rispondono anche a queste esigenze: disegnati con grande attenzione ai particolari. Progettisti, architetti e costruttori hanno a disposizione apparecchi ben integrabili esteticamente e capaci di garantire più comfort in ogni edificio. Dovrete determinare cosa è giusto per la vostra situazione e quale è la scelta migliore per la vostra famiglia.

Cliccare qui per studiare l’argomento su questo sito internet specifico sull’argomento stesso